Zena 1814 – The game

0

Il Gioco

zena_05
Zena1814 è un gioco in cui competizione e collaborazione si intrecciano e accavallano costantemente, alla fine ci sarà un solo vincitore o sarà la città a trionfare?

zena_04
Zena 1814 è un gioco da tavolo da 2 a 5 giocatori, da 12 anni in su. Ambientato durante gli 8 mesi di indipendenza di Genova nel 1814, dovrete condurre la vostra famiglia con l’obiettivo di risollevare la città.


LA PARTECIPAZIONE – CARTE AZIONE

Illustrazione 1: A sinistra dall’alto a scalare il prezzo per il Promotore e i due Partecipanti.

Se partecipa un solo altro giocatore il Promotore avrà 1 punto vittoria, se parteciperanno in due guadagnerà anche una moneta..

+1 carta e +2 monete è la rendita che la carta fornisce a tutti.

In Zena1814 dovrai manovrare i componenti della tua famiglia e giocare le carte Azione, che rappresentano gli affari e le manovre politico-militari da compiere per risollevare le sorti della Repubblica e aumentare il prestigio della tua Famiglia.

Chi gioca un’Azione ne viene definito il Promotore.
Quando un Promotore gioca un’Azione, ogni giocatore , in ordine di turno, ha la possibilità di pagare il secondo o terzo prezzo (indicato sulla carta in alto a sinistra), ottenendo con il Promotore i benefici che da questa derivano (riquadro al centro). Al promotore, una tantum, viene riconosciuto un bonus se la sua Azione viene partecipata.
Il meccanismo permette di attenuare la possibilità che alcuni peschino solo carte facilmente giocabili o molto utili e altri invece no. Potendo sempre giocare sulle carte delle altre famiglie, gli scenari che si aprono sono incerti e variegati.
Nel 1814, dopo quasi di 20 anni di oppressione francese (l’alleanza che la città strinse con Napoleone era stata piuttosto forzata dal Bonaparte), Genova era ai minimi termini dal punto di vista economico e politico; eppure la fervida attività e l’animo solidale delle sue genti riuscirono a darle nuovo vigore, prima dell’imposizione da Vienna dell’annessione al Regno Sabaudo.
Le partecipazioni in Zena 1814 sono un piccolo tributo e un richiamo a quella coesione, di cui ancora oggi vi è grande bisogno, che ha sempre permesso ai genovesi di rialzarsi dopo i momenti più difficili.

L’ INFLUENZA

Zena1814 è un gioco che è stato classificato, con le sue atipicità, alla categoria dei cosìddetti “German”.
https://it.wikipedia.org/wiki/Gioco_in_stile_tedesco
Senza addentrarsi troppo nelle differenze tra questo o quel tipo, possiamo dire che nel nostro gioco abbiamo voluto limitare fortemente le dinamiche di “aggressione” diretta tra giocatori. Questo viene fatto per evitare che alcuni compiano scelte solo per svantaggiare un altro senza che questo avvicini loro alla vittoria. Non è l’atmosfera che vogiamo ricreare.
Esistono comunque diversi metodi di infastidirsi e quello più importante e la meccanica dell’influenza nei Luoghi di Potere.
Le carte Azione (vedi par. sopra) si giocano infatti avendo una delle proprie pedine in alcuni dei luoghi fondamentali della città: il porto, palazzo ducale, i banchi, la cattefrale, i vicoli e forte begato.
Ogni tipo di pedina ha un suo valore di influenza: il capofamiglia 5, la dama 3 e i due rampolli 2 ciascuno.
Alla fine di ogni turno ogni giocatore controllerà quanta sia la sua influenza sommando i valori delle pedine presenti su ogni diverso luogo, e chi ha il numero più alto ottiene dei bonus particolari a seconda del luogo.
Questo fa sì che possa scatenarsi una vera e propria lotta ala potere basata sullo spostamento, potendo danneggiare gli altri e soprattutto essendo uno dei metodi sicuri di ottenere benedici solo per sé.